fbpx

Ed eccoci qua, costretti a stare in casa per chissà quanto tempo ancora. Diciamoci la verità, potevamo aspettarci di tutto tranne il COVID-19 e la quarantena forzata.

È proprio in questi momenti, però, che dobbiamo cercare di dare il meglio di noi stessi ed essere forti! Non è il momento adatto per perdersi d’animo! Per evitare una crisi di nervi, la cosa migliore da fare è essere utili e fare concretamente qualcosa che serva, a noi e agli altri, ed ora ti darò qualche suggerimento.

E’ inutile girarci intorno, ora che abbiamo ben realizzato che non sarà una situazione che passerà in breve tempo, è importante cercare di capire come agire nel migliore dei modi.

A differenza di tutte le attività che, obbligatoriamente, hanno dovuto chiudere, i social continuano ad esserci e a funzionare e in questo momento più che mai vengono utilizzati, sia per svago che per lavoro! Perciò dobbiamo sfruttarli il più possibile.

Le nostre strategie e piani editoriali vanno rivisti e modificati, ma come possiamo riadattarli?

Per esempio, per le pagine di attività quali ristorazione, pizzerie e bar, si possono creare contenuti quali ricette, dare consigli e suggerimenti su piatti realizzabili nonostante i pochi ingredienti che si hanno in dispensa, cucinare insieme tramite dirette Instagram e video, e soprattutto puntare sul servizio a domicilio, se possibile.

La comunicazione è in continua evoluzione ed ora, più che mai, dobbiamo rimanere al passo con i tempi e gli avvenimenti, stare vicino ai nostri clienti anche a distanza e dimostrare di essere un brand responsabile e comprensivo.

Ti darò un ultimo suggerimento, forse banale ma spesso sottovalutato: fai un bel respiro, mantieni la calma e cerca sempre di vedere il lato positivo delle cose. Avrai più tempo da trascorrere in famiglia, potrai riposarti, cucinare un buon tiramisù e magari seguire qualche lezione di Yoga o Pilates su Youtube. L’importante è capire come essere utili, stare vicino alle persone e ai clienti e agire nel migliore dei modi, sempre.