fbpx

L’autunno è iniziato da poco e già parliamo di Natale? Ebbene sì, Ottobre infatti è uno dei mesi clou per chi si occupa di marketing e per l’inizio delle campagne pubblicitarie del periodo natalizio. Ovviamente gli acquisti online hanno preso sempre più piede e ci permettono di evitare la caccia al regalo dell’ultimo minuto, ma questo non significa che siano diminuite le vendite per i brand durante il periodo natalizio. Mesi e mesi di progettazione sono infatti necessari per strategie di marketing e promozione in vista delle feste.

Perché programmare in anticipo le promozioni natalizie? 

Secondo il report di Qaplà, sistema integrato che permette di monitorare le spedizioni di ordini online, nel 2018 si è verificato un calo del 30% degli acquisti durante il periodo natalizio (17-30 dicembre), tendendo invece ad anticipare gli acquisti nel mese di novembre e inizio dicembre. Eventi ormai imperdibili come il Black Friday o il Cyber Monday vanno certamente ad incidere molto. D’altra parte, chi si perderebbe una tale opportunità di risparmio pre-natalizio? 

Iniziare prima dei concorrenti

A novembre e dicembre qualsiasi attività commerciale, anche la più piccola, sarà impegnata nella promozione dei propri servizi e prodotti per aumentare le vendite. Ma se partiamo per tempo, eviteremo di perderci fra la miriade di annunci pubblicitari di quel periodo. Anticipare la concorrenza vuol dire anche acquistare i migliori spazi pubblicitari, posizionarsi meglio su Google o attivare campagne di promozione su Facebook e Instagram a prezzi inferiori rispetto al periodo natalizio. 

Campagne pubblicitarie efficaci

Non sottovalutiamo inoltre, la possibilità di pianificare e testare i nostri annunci pubblicitari per vedere come i nostri utenti risponderanno per intraprendere le giuste azioni prima del momento clou degli acquisti. Segmentare il pubblico potrebbe essere molto utile per personalizzare e testare le nostre campagne con promozioni o messaggi diversi a seconda del target che vogliamo raggiungere. Così, se saranno necessari, potremo valutare eventuali cambiamenti di strategia. 

Come organizzare un piano pubblicitario natalizio 

Prima fase

Inizialmente è importante analizzare le vendite dell’anno precedente per capire dove è possibile migliorare, utilizzando strumenti che misurano i risultati del nostro sito tracciando i dati degli utenti e pixel di Facebook. Se le nostre vendite invece sono offline, possiamo valutare quando i nostri clienti si recano più spesso nella nostra attività per studiare una strategia, magari attraverso i social, per attirare nuovi e attuali clienti, lavorando su un pubblico simile a quello già acquisito. Individuiamo poi che tipologia di cliente vorremmo raggiungere per pianificare comunicazioni mirate per ognuno di loro. 

Seconda fase

Dopo aver definito il pubblico che vogliamo raggiungere possiamo passare alla creazione di campagne pubblicitarie che mirano all’acquisizione di nuovi lead e ad aumentare la brand awareness aziendale. Si possono creare campagne che raccontano il nostro brand e i nostri prodotti/servizi con contenuti creativi e di qualità da sponsorizzare magari sui canali social per aumentare le interazioni con il nostro pubblico, le visite al nostro sito o le iscrizioni alla nostra newsletter. Potremmo annunciare il lancio di nuovi prodotti o di sezioni dedicate alle idee regalo o a regali low cost per incuriosire potenziali clienti. 

Terza fase

Passato il Black Friday e il Cyber Monday, ormai il Natale sarà davvero vicino. Ormai dovremmo conoscere bene il nostro pubblico e le nostre campagne dovrebbero essere già testate e ottimizzate. Non manca altro che spingere l’utente all’acquisto attraverso i giusti consigli ed eventualmente offerte importanti. Possiamo prevedere coupon e buoni sconti per i clienti già acquisiti, prevedere promozioni a tempo limitati a una determinata fascia oraria o di giorni o raccomandare specifici prodotti in base agli interessi e le esigenze di ciascun cliente. Ovviamente i nuovi utenti attratti in questi mesi pre natalizi, sarà necessario coltivarli per tutto il resto dell’anno attraverso un dialogo costante. 

Il vostro piano strategico per il periodo natalizio è pronto? Se ancora non lo è, contattaci subito e il nostro team sarà in grado di organizzarlo per voi in modo efficace e vincente.

Chiama ora